Esame OAM 2019: tutte le domande del test

Questa sezione del sito è dedicata all’aspirante Agente in Attività Finanziaria o Mediatore Creditizio che desidera ricevere informazioni dettagliate relative al superamento dell’Esame OAM 2019. Chiariamo subito un punto essenziale: non è possibile effettuare l’iscrizione OAM senza esame.
Solitamente, ogni anno, l’OAM (Organismo Agenti e Mediatori) organizza le proprie sessioni di esame comunicando la sede e quattro date utili per lo svolgimento del test. Per potervi partecipare è necessario effettuare un percorso di Formazione Professionale nei 12 mesi antecedenti alla data di presentazione della domanda di iscrizione o dell’inizio dell’attività lavorativa.

Esame OAM 2019 (clicca qui per scoprire di più)

Tutte le domande dell’Esame OAM 2019 (quiz OAM)

L’Esame OAM 2019 consiste in test composto da 60 quesiti, atto a valutare la preparazione dei partecipanti nelle materie relative agli aspetti tecnici e normativi delle forme di finanziamento (mutui, prestiti personali, leasing, cessione del quinto), sulla trasparenza nei contratti bancari, sulla disciplina antiriciclaggio e antiusura e sull’Arbitro bancario.
Il tempo massimo di svolgimento della prova è di 60 minuti e il superamento dipende dalla percentuale delle risposte esatte, essa deve essere superiore al 60%. Per poter sostenere l’esame OAM 2019, il candidato dovrà registrarsi sul portale dell’Organismo Agenti e Mediatori e, dalla sua area privata, potrà prenotare la data di esecuzione sulla base della disponibilità. Inoltre, successivamente, sempre all’interno della propria area privata, riceverà i risultati relativi a esame OAM.
Assilea Servizi, per venire incontro alle esigenze formative dei corsisti, ha predisposto all’interno del proprio corso formativo Preparazione Esame OAM: Corso per Agenti e Mediatori un Simulatore OAM, il quale permette di  effettuare una Simulazione Esame OAM a tutti gli effetti, utile per lo svolgimento della prova finale somministrata dall’OAM. (scopri di più sul Simulatore OAM)
Infine, sul sito dell’OAM è a disposizione dei candidati un Database aggiornato che contiene tutte le domande, suddivise per argomento tematico, che vengono estratte randomicamente e inserite successivamente nel test finale. (scarica il Database aggiornato OAM)
Facebook
Twitter
YouTube
LinkedIn